Campionato Italiano di ciclismo su pista 2008 - Damine(Bergamo) 23-24-25 Luglio
  • Comune di Bergamo
  • Regione Lombardia
  • FCI-CONI
  • UCI
  • CONI
  • Provincia di Bergamo
Sponsor manifestazione
  • 28 agosto 2011
  • CALCINATO ACCOGLIE LA SETTIMANA LOMBARDA BY BERGAMASCA: SARà SFIDA TRA VELOCISTI PER LA CONQUISTA DI UNA MAGLIA AZZURRA
    • CALCINATO (BS) – Giovedì 1 settembre la 41/a Settimana Ciclistica Lombarda by Bergamasca – Memorial Adriano Rodoni sbarcherà in terra bresciana per la Calcinato-Calcinato di 199 km.
      Questa seconda tappa, l’unica bresciana, sarà la più lunga del giro, l’unica interamente pianeggiante e quindi adatta ai velocisti. Dunque quella che presumibilmente fornirà le maggiori indicazioni al C.T. della Nazionale italiana Paolo Bettini in vista del Campionato del Mondo di Copenaghen.
    •  
      Danilo Napolitano, Andrea Guardini, Oscar Gatto, Sasha Modolo senza escludere il campione italiano Giovanni Visconti tutti proveranno a lasciare un segno sul traguardo di Calcinato con l’intenzione, per alcuni di loro, di lanciare segnali decisivi in chiave azzurra.

      Confermata, dunque,  la frazione dello scorso anno con due giri in più del circuito cittadino di circa 21 km da ripetere 9 volte per un totale di 199 km. La manifestazione sarà sempre abbinata al 2° Gran Premio Giovanni Lecchi a.m. e al 2° Gran Premio Fiorenzo Montanari a.m.
      Il ritrovo è fissato per giovedì 1 settembre in Piazza Aldo Moro a Calcinato alle ore 10 da dove un’ora più tardi sarà dato il via ufficiale alla manifestazione. L’arrivo è previsto in via XX Settembre tra le 15,30 e le 16. La gara avrà anche un ampia copertura televisiva e sarà trasmessa in differita serale su Rai Sport 2.

      La Settimana Lombarda torna a Calcinato grazie soprattutto alla volontà e all’impegno dell’Amministrazione comunale, con in testa il sindaco Marika Legati, l’Assessore allo Sport Alberto Bertagna e in particolare dell’Assessore al Bilancio ed ex ciclista Riccardo Gobbetto che ha dichiarato: “Con grande entusiasmo abbiamo voluto riproporre questo grande evento ciclistico a Calcinato. Dobbiamo ringraziare tutti gli imprenditori locali che ci sono stati vicino e che hanno permesso la realizzazione di questa tappa. Sarà l’unica frazione adatta ai velocisti e ci attendiamo una volata mozzafiato e un grande spettacolo per il nostro pubblico. Ovviamente confidiamo che quest’anno il tempo sia più clemente rispetto allo scorso anno”.

      Nel 2010, infatti, durante la Calcinato-Calcinato si scatenò un violento temporale che costrinse gli organizzatori anche ad accorciare il tracciato per salvaguardare l’incolumità dei ciclisti. A vincere, in uno sprint ristretto, fu il polacco Bartosz Huzarski della ISD-Neri, mentre Michele Scarponi conservava la maglia da leader conquistata il giorno precedente sul Colle Gallo e che poi porterà fino al traguardo finale di Bergamo (nella foto Rodella, il podio con la premiazione di Scarponi).