Campionato Italiano di ciclismo su pista 2008 - Damine(Bergamo) 23-24-25 Luglio
  • Comune di Bergamo
  • Regione Lombardia
  • FCI-CONI
  • UCI
  • CONI
  • Provincia di Bergamo
Sponsor manifestazione
  • 31 agosto 2011
  • SETTIMANA LOMBARDA BY BERGAMASCA: IL PRIMO TRAGUARDO DI CASTIONE DELLA PRESOLANA INCORONA IL FRANCESE PINOT
    • BERGAMO – Brilla la giovane stella di Thibaut Pinot (FDJ) sul traguardo di Castione della Presolana dove si è conclusa la prima tappa della della 41/a Settimana Ciclistica Lombarda by Bergamasca – Memorial Adriano Rodoni.

       

    •  

      Il talento francese ha costruito il suo successo sulle rampe finali verso il Passo della Presolana andando all’attacco a circa tre km dalla conclusione. Raggiunto dal marchigiano Stortoni lo ha staccato nuovamente e si è involato tutto solo verso il successo di giornata che gli è valso anche la conquista di ben 4 maglie tra le quali, ovviamente, quella di leader della classifica generale, poi punti, di miglior giovane e straniero della corsa.

      La frazione odierna che aveva preso il via alle ore 11 da Nembro ha vissuto su una lunga fuga promossa da 17 atleti tra i quali le formazioni più rappresentate erano la Farnese Vini e la Colnago – Csf Inox con 3 uomini. I fuggitivi sono: De Negri, Carlini e Caccia (Farnese Vini), Chtioui (Acqua & Sapone), De Marchi e Rodriguez (Androni), Herrada Lopez (Caja Rural), Modolo, Brambilla, Contoli (Colnago Cs-Inox), Rubiano Chavez (D'Angelo & Antenucci), Margutti (De Rosa), Felline e Gutierrez (Geox), Benetseder (Vorarlber), Bodrogi (Team Type 1) e Van Popel (Unitethealthcare).
      Partiti al km 32, con il bergamasco Diego Caccia (Farnese Vini) e il venezuelano Jackson Rodriguez (Androni) transitati per primi rispettivamente sui due Gpm di Bianzano, sono stati ripresi dal gruppo al km 155 dopo 122 km di fuga.

      Nel finale bagarre con una serie di scatti e controscatti fino all’attacco decisivo di Pinot che ha messo in fila, nell’ordine, Simone Stortoni (Colnago – Csf Inox) secondo a 19”, Davide Rebellin (Miche) terzo, Domenico Pozzovivo (Colnago - Csf Inox) entrambi a 27”.

      Domani si sconfina in provincia di Brescia con la seconda tappa adatta alle ruote veloci del gruppo. Partenza e arrivo a Calcinato, da percorrere 199 km tutti pianeggianti. Partenza alle 11 da Piazza Aldo Moro. Arrivo previsto in via XX Settembre tra le 15,30 e le 16. Venerdì si torna a Bergamo con la Alzano Lombardo-Alzano Lombardo.

      Questa sera alle ore 19 su Rai Sport 2 sarà trasmessa una sintesi di circa 50 minuti della tappa e in replica alle  22.16.




      ORDINE D’ARRIVO:

      1.    Thibaut Pinot (FDJ) km 183 in 4h26’09” media 41,254 km/h
      2.    Simone Stortoni (Colnago – Csf Inox) a 19”
      3.    Davide Rebellin (Miche) a 27”
      4.    Domenico Pozzovivo (Colnago - Csf Inox) a 27”
      5.    Jose Rodolfo Serpa Perez (Androni Giocattoli – C.I.P.I.) a 27”
      6.    Sergey Firsanov (Itera-Katusha) a 27”
      7.    Antonio Santoro (Androni Giocattoli – C.I.P.I.) a 43”
      8.    Paolo Bailetti (De Rosa – Ceramica  Flaminia) a 48”
      9.    Riccardo Chiarini (Androni Giocattoli – C.I.P.I.) a 50”
      10.    Luca Mazzanti (Farnese Vini – Neri Sottoli) a 54”


      Classifica Generale a tempi – C.R.S. Impianti (giallo-rossa)
      89 Thibaut Pinot (FDJ)

      Classifica Generale a punti – C.R.S. Service (ciclamino)
      89 Thibaut Pinot (FDJ)

      Classifica della Montagna - GPM – UBI Banca Popolare di Bergamo (verde)
      36 Jackson Rodriguez (Androni Giocattoli – C.I.P.I.)

      Classifica Giovani  - L’Eco di Bergamo (bianca)
      89 Thibaut Pinot (FDJ)

      Premio giornaliero Stranieri – Nuovo Modulo (arancione)
      89 Thibaut Pinot (FDJ)

      Premio giornaliero Italiani – Austeras (azzurra)
      62 Simone Stortoni (Colnago – Csf Inox)

      Premio giornaliero TV 41° km – IDRAS (rossa)

      8 Diego Caccia (Farnese Vini – Neri Sottoli)

      Premio giornaliero Intergiro – Lamborghini Castelli (blu)
      33 Alessandro De Marchi (Androni Giocattoli – C.I.P.I.)

      Premio giornaliero Sprint Sorpresa – Costuzioni smv (gialla)

      58 Gianluca Brambilla (Colnago – Csf Inox)

      Premio giornaliero Combinata – S&M Termoidraulica e Idraulica (rosa)
      8 Diego Caccia (Farnese Vini – Neri Sottoli)